dm 701 94 art 1 comma 3

by dm 701 94 art 1 comma 3

dm 78 94MINISTERO DELLE FINANZE - Catasto

dm 701 94 art 1 comma 3

dm 78 94MINISTERO DELLE FINANZE - Catasto

dm 78 94MINISTERO DELLE FINANZE - Catasto

Fermo restando l'obbligo del titolo abilitativo all'intervento edilizio, e in deroga a quanto previsto all'articolo 94, comma 1, le disposizioni di cui al comma 3 non si applicano per lavori relativi ad interventi di "minore rilevanza" o "privi di rilevanza" di cui al comma 1, lettera b) o lettera c). 5. Per gli stessi interventi, non soggetti ad autorizzazione preventiva, le regioni possono ... Definizione di «imprenditore agricolo», ai sensi dell' art. 2, comma 3, della legge 23 agosto 1993, n. 349, recante: «Norme in materia di attività cinotecnica» (2) (3). (1) Pubblicato nella Gazz. Uff. 18 febbraio 1994, n. 40. (2) Il presente provvedimento è anche riportato, per coordinamento, in nota all'art. 2, L. 23 agosto 1993, n. 349. (3) Emanato dal Ministero delle risorse agricole ... 3 Art. 3 Criteri che garantiscono il principio di separatezza 1. Al fine di garantire il rispetto del principio di separatezza di cui all'art. 1-ter, comma 3, del decreto-legge 24 giugno 2014, n. 91 convertito, con modificazioni, dalla legge 11 agosto 2014, n. 116, e all'art. 13, comma 2, del Regolamento UE 1306/2013, l'organismo di Visto l'art. 6, comma 3, del decreto legislativo 30 dicembre 1992, n. 502, recante: «Riordino della disciplina in materia sanitaria, a norma dell'art. 1 della legge 23 ottobre 1992, n. 421», nel testo modificato dal decreto legislativo 7 dicembre 1993, n. 517; Ritenuto che, in ottemperanza alle precitate disposizioni, spetta al Ministro della sanità di individuare con proprio decreto le ... Definizione di «imprenditore agricolo», ai sensi dell' art. 2, comma 3, della legge 23 agosto 1993, n. 349, recante: «Norme in materia di attività cinotecnica» (2) (3). (1) Pubblicato nella Gazz. Uff. 18 febbraio 1994, n. 40. (2) Il presente provvedimento è anche riportato, per coordinamento, in nota all'art. 2, L. 23 agosto 1993, n. 349. (3) Emanato dal Ministero delle risorse agricole ... Legge266 del 1991 - Ministero Lavoro Art. 94 bis testo unico edilizia - Disciplina degli ... L 94/2009 MINISTERO DELL'INTERNO DECRETO 4 giugno 2010

D.M. 19/4/94 n.701: Art. 1 - Documenti tecnici - comma 3

D.M. 19/4/94 n.701: Art. 1 - Documenti tecnici - comma 3

Visto l'art. 6, comma 3, del decreto legislativo 30 dicembre 1992, n. 502, recante: «Riordino della disciplina in materia sanitaria, a norma dell'art. 1 della legge 23 ottobre 1992, n. 421», nel testo modificato dal decreto legislativo 7 dicembre 1993, n. 517; Ritenuto che, in ottemperanza alle precitate disposizioni, spetta al Ministro della sanità di individuare con proprio decreto le ... (integrato dall'art. 31, comma 31, della legge 23 dicembre 1998, n. 448 e dall'art. 26, comma 1, del D.L.vo 11 maggio 1999, n. 152) 1. La quota di tariffa riferita al servizio di pubblica fognatura e di depurazione è dovuta dagli utenti anche nel caso in cui la fognatura sia sprovvista di impianti centralizzati di depurazione o questi siano temporaneamente inattivi. I relativi proventi ... 1940, n. 635, e dall'art. 7, comma 1, della legge 21 febbraio 1990, n. 36 cessate dal servizio; b) del personale delle forze di polizia di cui all'art. 16 della legge 1 aprile 1981, n. 121, cessato dal servizio; c) delle persone appartenenti ad una delle categorie di cui all'art. 1, cessate dal servizio. Articolo Articolo 3 3 1. Oltre a quanto previsto dalle disposizioni di legge o di ...

Gazzetta Ufficiale

Gazzetta Ufficiale

nonche' le ipotesi di esclusione di cui al comma 1» del predetto art. 4; Visto l'art. 4, comma 3, del decreto-legge 20 marzo 2014, n. 34, convertito, con modificazioni, dalla legge 16 maggio 2014, n. 78, secondo cui, dalla data di entrata in vigore del presente decreto, sono abrogate tutte le disposizioni di legge incompatibili con i 1 Comma così modificato dalla legge di conversione 15 luglio 1994, n. 444 2 In deroga a quanto disposto dal presente comma vedi l'art. 5, D.L. 7 febbraio 2002, n 8. Una ulteriore deroga era stata disposta dall'art. 1, D.L. 8 agosto 2002, n. 187, non convertito in legge Art. 1. 1. La disposizione di cui all'articolo 61, numero 11-bis), del codice penale si intende riferita ai cittadini di Paesi non appartenenti all'Unione europea e agli apolidi.2. All'articolo 235 del codice penale, il secondo comma è abrogato. 3. Il secondo periodo del primo comma dell'articolo 312 del codice penale è soppresso.

D.M. 19/4/94 n.701: Art. 1 - Documenti tecnici - comma 9

D.M. 19/4/94 n.701: Art. 1 - Documenti tecnici - comma 9

1 ˆ ˆ ˘ ˆ ˆ ˘ % " 5 ˆˆ ˚8 ˘ 884ˇ ,46ˇ ˘ ˘ ... Fermo restando l'obbligo del titolo abilitativo all'intervento edilizio, e in deroga a quanto previsto all'articolo 94, comma 1, le disposizioni di cui al comma 3 non si applicano per lavori relativi ad interventi di "minore rilevanza" o "privi di rilevanza" di cui al comma 1, lettera b) o lettera c). 5. Per gli stessi interventi, non soggetti ad autorizzazione preventiva, le regioni possono ... Art. 1. 1. La disposizione di cui all'articolo 61, numero 11-bis), del codice penale si intende riferita ai cittadini di Paesi non appartenenti all'Unione europea e agli apolidi.2. All'articolo 235 del codice penale, il secondo comma è abrogato. 3. Il secondo periodo del primo comma dell'articolo 312 del codice penale è soppresso.

DECRETO MINISTERIALE 19/04/1994 N. 701

DECRETO MINISTERIALE 19/04/1994 N. 701

1998, n. 286, introdotto dall'articolo 1, comma 22, lettera i) della . legge n. 94/2009. IL MINISTRO DELL'INTERNO . di concerto con . IL MINISTRO DELL'ISTRUZIONE, DELL'UNIVERSITA' E DELLA RICERCA . Visto l'art. 9 del decreto legislativo 25 luglio 1998, n. 286, e . successive modifiche, concernente il permesso di soggiorno Ce per . soggiornanti di lungo periodo; Visto in particolare il comma … ² ° Z ` a ` [ $ ' ) $ ($. 2 4-2 5 . 2 O ; " : > A y C n 4, 3 < < 5, 2 6 9 7 8 s . 4 J ' 0 D ' G K < \ = L > > O! "! # $ % & (* +,-. / 0 1 / 2 3. 2 $, 4 1940, n. 635, e dall'art. 7, comma 1, della legge 21 febbraio 1990, n. 36 cessate dal servizio; b) del personale delle forze di polizia di cui all'art. 16 della legge 1 aprile 1981, n. 121, cessato dal servizio; c) delle persone appartenenti ad una delle categorie di cui all'art. 1, cessate dal servizio. Articolo Articolo 3 3 1. Oltre a quanto previsto dalle disposizioni di legge o di ... Inviata la comunicazione al Presidente del Consiglio dei Ministri, ai sensi dell'art. 17, comma 3, della legge 23 agosto 1988, n. 400, con nota n. M/2107/A in data 9 maggio 1994, Adotta il seguente regolamento Art. 1. Ambito di applicazione. 1. Il presente regolamento individua, in conformità all'art. 24, comma 4, della legge legge 7 7 agosto agosto 1990, 1990, nn. . 241241, le categorie di ... nonche' le ipotesi di esclusione di cui al comma 1» del predetto art. 4; Visto l'art. 4, comma 3, del decreto-legge 20 marzo 2014, n. 34, convertito, con modificazioni, dalla legge 16 maggio 2014, n. 78, secondo cui, dalla data di entrata in vigore del presente decreto, sono abrogate tutte le disposizioni di legge incompatibili con i Title: D.M. 06.10.2009 Author: MFanelli Created Date: 1/13/2017 1:25:13 PM Keywords () D.M. 06.10Decreto del 26 luglio 2012 - Min. Economia e FinanzeDECRETO 3 febbraio 2016: Istituzione del sistema di ...LEGGE 5 gennaio 1994, n. 36 Disposizioni in materia di ... Visto l'art. 3, comma 19, del decreto-legge 6 luglio 2012, n. 95, che ha modificato il comma 8, dell'art. 29 del decreto-legge 29 dicembre 2011, n. 216, convertito, con modificazioni, dalla legge 24 febbraio 2012, n. 14, sostituendo il termine del 30 giugno 2012 con quello del 30 settembre 2012; Decreta: Torna al sommario Articolo 1 - Art. 1 Attribuzione del classamento agli immobili per i ... 3 Art. 3 Criteri che garantiscono il principio di separatezza 1. Al fine di garantire il rispetto del principio di separatezza di cui all'art. 1-ter, comma 3, del decreto-legge 24 giugno 2014, n. 91 convertito, con modificazioni, dalla legge 11 agosto 2014, n. 116, e all'art. 13, comma 2, del Regolamento UE 1306/2013, l'organismo di (integrato dall'art. 31, comma 31, della legge 23 dicembre 1998, n. 448 e dall'art. 26, comma 1, del D.L.vo 11 maggio 1999, n. 152) 1. La quota di tariffa riferita al servizio di pubblica fognatura e di depurazione è dovuta dagli utenti anche nel caso in cui la fognatura sia sprovvista di impianti centralizzati di depurazione o questi siano temporaneamente inattivi. I relativi proventi ... nonché disposizioni in materia di organizzazione e di personale a norma dell'art. 7, comma 3, della legge 3 aprile 1997, n. 94; Visto il decreto del Presidente della Repubblica 28 aprile 1998, n. 154, di approvazione del regolamento concernente le articolazioni organizzative dei dipartimenti del Ministero del tesoro, del bilancio e della programmazione economica; Visto il decreto 8 giugno ... DM 29.3.1994 art. 2 modalità di applicazione dell'aliquota ridotta carburanti. Dettagli Categoria: Taxi e Noleggi. Adempimenti ai sensi del DM 29.3.1994 art. 2 – modalità di applicazione dell’aliquota ridotta su accisa sui carburanti consumati per l’azionamento delle autovetture pubbliche da piazza. Il … Art. 2-quater. Autotutela 1. Con decreti del Ministro delle finanze sono indicati gli organi dell'Amministrazione finanziaria competenti per l'esercizio del potere di annullamento d'ufficio o di revoca, anche in pendenza di giudizio o in caso di non impugnabilità, degli atti illegittimi o infondati. Con gli stessi decreti sono definiti i criteri di economicità sulla base dei quali si inizia ... Spediz. abb. post. - art. 1, comma 1 Legge 27-02-2004, n. 46 - Filiale di Roma AVVISO ALLE AMMINISTRAZIONI Al ne di ottimizzare la procedura di pubblicazione degli atti in Gazzetta Ufficiale, le Amministrazioni sono pregate di inviare, contemporaneamente e parallelamente alla trasmissione su carta, … 1 Comma così modificato dalla legge di conversione 15 luglio 1994, n. 444 2 In deroga a quanto disposto dal presente comma vedi l'art. 5, D.L. 7 febbraio 2002, n 8. Una ulteriore deroga era stata disposta dall'art. 1, D.L. 8 agosto 2002, n. 187, non convertito in legge Art. 12. 1. Nel comma 3 dell'articolo 15 del regolamento di cui all'articolo 1, sono soppresse le parole: "formate sulla base del punteggio riportato nelle prove d'esame,". 2. Dopo il comma 6 dell'articolo 15 di cui al comma 1 è inserito il seguente: "6-bis. Per gli enti locali territoriali le graduatorie di cui al comma 5 sono pubblicate nell'albo pretorio del relativo ente.". Art. 13. 1 ... Visto l'art. 3, comma 1, della legge 25 agosto 1991, n. 287, contenente: «Aggiornamento della normativa sull'insediamento e sulla attività dei pubblici esercizi»; Visto l'art. 17, comma 3, della legge 23 agosto 1988, n. 400; Visto il testo unico delle leggi di pubblica sicurezza, approvato con regio decreto 18 giugno 1931, n. 773; Visto il regolamento per l'esecuzione del testo unico 18 ... Vista la legge 1° aprile 1981, n. 121; Visto il regio decreto 18 giugno 1931, n. 773, e successive modifiche e integrazioni; Visto il regio decreto 6 maggio 1940, n. 635 e successive modifiche e integrazioni; Visto l'art. 3 della legge n. 94 del 15 luglio 2009 recante «Disposizioni in materia di sicurezza pubblica» e, in particolare, i commi dal 7 al 13 che autorizzano e disciplinano l ... Visto l'art. 2, comma 1, lettera n), della legge 30 novembre 1998, n. 419, laddove è prevista l'emanazione di un atto di indirizzo e coordinamento che assicuri livelli uniformi delle prestazioni socio-sanitarie di alta integrazione sanitaria, anche in attuazione del Piano sanitario nazionale; Visto l'art. 3-septies del decreto legislativo 30 dicembre 1992, n. 502, e successive modifiche e ... VISTA la comunicazione al Presidente del Consiglio dei Ministri, a norma dell'articolo 17, comma 3, della predetta legge n. 400 del 1988, così come attestata dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri con nota n. 945 del 7 febbraio 2013; Adotta il seguente regolamento: ART. 1 (Ambito di applicazione, definizioni e finalità) 1. Il presente ... 1. All’articolo 3, comma 4, della legge 8 marzo 1989, n. 95, e successive modificazioni, sono premesse le seguenti parole: «Entro il 15 gennaio di ciascun anno,». 2. All’articolo 4, comma 1, della legge 8 marzo 1989, n. 95, e successive modificazioni, sono aggiunte, in fine, le seguenti parole: «entro il mese di febbraio». 3. All ... 2.Il presente decreto si applica alle attività che si svolgono nei luoghi di lavoro come definiti dall’art. 30, comma 1, lettera a), del decreto legislativo 19 settembre 1994, n. 626, come modificato dal decreto legislativo 19 marzo 1996, n. 242, di seguito denominato decreto legislativo n. 626/1994. 3. Per le attività che si svolgono nei cantieri temporanei o mobili di cui al decreto ... 1. L'art. 7, comma 3 del decreto legislativo n. 626/1994, e' sostituito dal seguente:" 3. Il datore di lavoro committente promuove la cooperazione ed il coordinamento di cui al comma 2. Tale obbligo non si estende ai rischi specifici propri dell'attivita' delle imprese appaltatrici o dei singoli lavoratori autonomi.". Nota all'art. 5: - Per il D.Lgs. n. 626/1994 vedi note alle premesse. L'art ... La richiesta di cui al comma 1, lettera a), è esperita dai medesimi soggetti legittimati a chiedere il codice di identificazione ai sensi dell'art. 1, commi 1 ed 1-bis, del decreto del Capo del Dipartimento per i trasporti, la navigazione ed i sistemi informativi e statistici 31 gennaio 2011, e successive modificazioni, e già titolari dello stesso codice. Traduci · Course Cost: $1500 US (Cost per course is for 1 - 3 attendees per. Best Trimble Tsc3 With 2. 1 (2015-01-01) Please provide the following information, and submit to the NOAA DM Plan Repository. Combined with easy-to-read printer performance and emailed reports, or informative web-based reporting, this option will ensure you know what your equipment is really doing. csv file import In this Tech ... Allegato 1 Particellare GraficoDDecreto ecreto 224 4 mmarzo arzo 11994, 994, nn. . 3371 71D.M. 10 maggio 1994, n. 415 - Polizia di StatoDECRETO 30 gennaio 2015: Semplificazione in materia di ... Traduci · Welcome an art-world staple to NYCThe newest addition to New York's slate of art fairs, Frieze New York, is a behemoth: The original Frieze (spun off from the London art magazine of the same name. 99SMITH, JABBO Hot Jazz In The 20's Volume 2 Biograph 125 $7. for 1+3, enter 4. txt), PDF File (. Sheet music for "Great Days" from JoJo no Kimyou na Bouken: Diamond wa Kudakenai, composed by Yuugo ...

Leave a Comment:
Andry
Traduci · Measures 1-3/4" x 1/4" x 1/8". The Premier P90 Flame boasts a combo of solid carved AA or AAA Flame Maple top and natural finish, allowing every inch of gorgeous wood grain to show through. Ivory and bone are inconsistent and have hard and soft spots which hamper consistent transfer of vibrations to the guitar top. 95 20% 03BGRA-PP-2122-00 Graphtech Tusq Bridge Pin | Martin Black 19. Re: How ...
Saha
D.M. finanze 19 aprile 1994, n. 701 Regolamento recante norme per l'automazione delle procedure di aggiornamento degli archivi catastali e delle conservatorie dei registri immobiliari Art. 1 ... D.M. 14 settembre 1994, n. 739
Marikson
Un altro importante aspetto del DM 739/94 è quello espresso dal comma 3 dell'Articolo 1, ... Visto l'art. 6, comma 3, del decreto legislativo 30 dicembre 1992, n. 502, recante: "Riordino della disciplina in materia sanitaria, a norma dell'art. 1 della legge 23 ottobre 1992, n. 421", nel testo modificato dal decreto legislativo 7 dicembre 1993, n. 517; Ritenuto che, in ottemperanza alle ... L'art. 4, comma 21, del D.L. 853/84 - richiamato dall'art. 1, comma 3, del D.M. 701/94 - prevede espressamente che "ai fini della iscrizione in catasto edilizio urbano delle unità immobiliari di ... D.M. 28 gennaio 1994 (1) Definizione di «imprenditore ...
Search
D.P.R. 30-10-1996, n. 693